Mar 10

Bugie, chiacchiere, frappe…..a carnevale ogni scherzo vale!

Posted by on Mar 10 2015 at 01:10 pm

Lo so, ormai siamo a Pasqua e soprattutto siamo in quaresima, ma meglio tardi che mai!!!
Queste sono le bugie (o chicchiere, o frappe) più buone che abbia mai mangiato. E’ una ricetta della nonna di mio marito. Ne ho assaggiate tante fatte in casa, ma come queste non ce n’è!

IMG_3608

 

Passiamo alla ricetta!

Ingredienti:

  • 4 uova fuori frigo
  • 200 gr di zucchero a velo
  • Polpa di vaniglia in bacche
  • 1 tazzina di Rhum
  • 1 tazzina di latte
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • Scorza grattugiata di un limone
  • Mezzo cucchiaino di sale
  • 2 bustine di lievito per dolci
  • 1kg circa di farina (la farina si dosa in base alla grandezza delle uova)
  • Olio di arachidi per friggere

Procedimento:

Montare le uova con lo zucchero con un frullatore elettrico o con la planetaria. Aggiungere la scorza di limone, il sale, l’olio, il Rhum e il latte. Miscelare insieme farina e lievito e aggiungerne poco alla volta alla montata di zucchero e uova. Impastare fino ad ottenere un impasto adatto ad essere steso con la macchina della pasta.

Prendere un pezzo di pasta alla volta e impastarlo un po’ di volte con la macchina della pasta, iniziare poi a stenderlo fino allo spessore n.6 della macchina.

Tagliare con rotellina dentellata per dare la forma classica delle chiacchiere.
Con la stessa pasta formare dei ravioli riempiti con marmellata o nutella.

Friggere per pochi secondi nell’olio caldo. Cospargere di zucchero semolato e buon appetito!!! Gnam!

Consiglio: se fate anche quelle ripiene vi consiglio di friggerle per ultimo dato che potrebbe uscire il ripieno e sporcare l’olio.

Se provate fatemi sapere come sono!! Dai non aspettate il prossimo carnevale! :P

Leave a Reply